News Politica

DA TOMA PRECLUSA AL GEMELLI LA POSSIBILITA’ DI PRESCRIVERE LA RADIOTERAPIA

Il Gemelli Molise non potrà più effettuare prescrizioni e da oggi sono stati ritirati i ricettari alla struttura di Tappino. Lo prevede un decreto del commissario ad acta Donato Toma, firmato anche dal sub Giacomo Papa.

DA TOMA PRECLUSA AL GEMELLI LA POSSIBILITA’ DI PRESCRIVERE LA RADIOTERAPIA

Il Gemelli Molise non potrà più effettuare prescrizioni e da oggi sono stati ritirati i ricettari alla struttura di Tappino. Lo prevede un decreto del commissario ad acta Donato Toma, firmato anche dal sub Giacomo Papa che entrerà in vigore tra 15 giorni. Il tempo necessario ad Asrem per dare attuazione alle nuove linee guida fissate da Toma e Papa. Il Gemelli dunque non potrà più prescrivere la radioterapia e spetterà farlo al reparto di oncologia del Cardarelli. «Abbiamo chiesto un parere e il Ministero della Salute ha chiarito che le strutture private che non sono policlinici universitari o IRCCS non possono prescrivere prestazioni. Per questo motivo il Gemelli Molise non può fare prescrizioni su ricettario, nello specifico per la radioterapia. Nulla cambia per i malati oncologici: i tempi sono già prescritti dalla normativa così come le urgenze». Lo ha detto oggi in Consiglio regionale il presidente Donato Toma che ha aggiunto: «Non è un’iniziativa commissariale ma un dovere che deriva, come detto, dal parere del Ministero della Salute».

Torna alla lista

Post correlati