Attualità News

DA TORINO A CAMPOBASSO IN BICICLETTA, 878 CHILOMETRI PER ARRIVARE AL CONVITTO MARIO PAGANO

E' arrivato ieri sera al Convitto Mario Pagano, il formatore Matteo Salvo, dopo aver percorso 878 chilometri in bicicletta da Torino a Campobasso per dare una dimostrazione pratica ai ragazzi del Convitto.

DA TORINO A CAMPOBASSO IN BICICLETTA, 878 CHILOMETRI PER ARRIVARE AL CONVITTO MARIO PAGANO

E’ arrivato ieri sera al Convitto Mario Pagano, il formatore Matteo Salvo, dopo aver percorso 878 chilometri in bicicletta da Torino a Campobasso per dare una dimostrazione pratica ai ragazzi del Convitto. Arrivato al Convitto ha incontrato il rettore Rossella Gianfagna, gli insegnanti e gli allievi dell’istituto. Il prof. Salvo insegna tecniche di apprendimento e mnemoniche innovative e da tre anni fa lezione a docenti, educatori e studenti del convitto molisano, con il metodo di studio “Mind Performance”. “Sensazioni del giorno dopo! In parte sono stupito pure io – scrive su Facebook Matteo Salvo – di come le mie gambe abbiamo retto bene dopo tutti questi km di pedalata. Questo mi ha fatto riflettere e pensare a un parallelo con il mondo dell’apprendimento. Il mio segreto – continua – nei tre giorni di traversata da Torino a Campobasso è stato quello di mantenere lo stesso ritmo di pedalata, con rapporti agili per non affaticarmi. Nell’apprendimento – conclude Salvo – è lo stesso: è inutile “fare la nottata” prima dell’esame, ma distribuire lo studio tutti i giorni. Fare le cose in modo sostenibile, sempre!”

Torna alla lista

Post correlati