Attualità

DONNA IN STATO CONFUSIONALE VAGA PER STRADA

Anziana affetta da Alzheimer esce di casa in pigiama e vaga per la città in stato confusionale: soccorsa dalla polizia

DONNA IN STATO CONFUSIONALE VAGA PER STRADA

La scorsa settimana un equipaggio della “Squadra Volante” della Questura di Campobasso, mentre era impegnato ad effettuare un posto di controllo, verso le ore 01:00 di notte, notava un’anziana signora che visibilmente disorientata, e in stato confusionale, vagava in pigiama ed in pantofole lungo una strada del centro cittadino. La signora, di circa 80 anni, è stata immediatamente avvicinata e soccorsa dagli agenti. Interpellata in merito alla sua presenza in strada, ha riferito di non ricordare nulla di ciò che le fosse accaduto, dicendo di non avere alcun documento d’identità da poter esibire. Gli Agenti, dopo averle prestato le prime cure, sono riusciti ad apprenderne le generalità e ad individuare l’indirizzo di residenza. La signora, affetta da Alzheimer, è stata quindi accompagnata dagli agenti di polizia presso la propria abitazione dove c’era l’anziano marito che non si era reso conto dell’uscita notturna della consorte.

Torna alla lista

Post correlati