Attualità News

ISERNIA: GRAVI CARENZE SANITARIE IN CARCERE DENUNCIATE DAL GARANTE REGIONALE

Anche la Garante regionale dei diritti della persona Paola Matteo, nel corso della sua visita istituzionale al carcere di Isernia, ha riscontrato le medesime gravi carenze nella sanità penitenziaria.

ISERNIA: GRAVI CARENZE SANITARIE IN CARCERE DENUNCIATE DAL GARANTE REGIONALE

Anche la Garante regionale dei diritti della persona Paola Matteo, nel corso della sua visita istituzionale al carcere di Isernia, ha riscontrato le medesime gravi carenze nella sanità penitenziaria, già evidenziate da Cittadinanzattiva e Antigone Molise poco prima di Natale.
Durante la visita la Garante si è confrontata con la direttrice, Maria Antonietta Lauria, sulle problematiche più urgenti all’interno dell’istituto. Prima tra tutte, la carenza di personale sanitario, per la quale servirà, ha dichiarato la Matteo, “anche l’apporto del mondo istituzionale e politico per coinvolgere il Governo regionale e centrale nella risoluzione di un annoso problema di tipo generale, che riguarda anche il carcere di Isernia.”

Torna alla lista

Post correlati