Economia News

PIETRABBONDANTE: SENTENZA DEL CONSIGLIO DI STATO, ESCLUSO DAL FINANZIAMENTO DI 20 MLN DEL PNR

n fulmine a ciel sereno, un momento di rammarico per un’intera comunità. Così il sindaco di Pietrabbondante, Antonio Di Pasquo, ha commentato la notizia dell’esclusione del comune altomolisano dall’assegnazione del finanziamento da 20milioni di euro

PIETRABBONDANTE: SENTENZA DEL CONSIGLIO DI STATO, ESCLUSO DAL FINANZIAMENTO DI 20 MLN DEL PNR

Un fulmine a ciel sereno, un momento di rammarico per un’intera comunità. Così il sindaco di Pietrabbondante, Antonio Di Pasquo, ha commentato la notizia dell’esclusione del comune altomolisano dall’assegnazione del finanziamento da 20milioni di euro disposto dal bando per l’attrattività dei borghi del PNRR. Finanziamento che il paese si era aggiudicato presentando un progetto destinato a riqualificare, ha rimarcato il primo cittadino, non solo Pietrabbondante, ma l’intero territorio circostante e i centri limitrofi. Si conclude con la sentenza di merito del Consiglio Di Stato il contenzioso nato dal ricorso presentato dal Comune di Castel Del Giudice. Fondi di cui allo stato attuale, tra l’altro, non si ha certezza che possano effettivamente restare in Molise, specifica Di Pasquo. Una vera e propria beffa per il paese del Guerriero Sannita, visto che nel frattempo si era già dato inizio all’iter per avviare i lavori previsti. Una sentenza che lascia l’amaro in bocca, spiega il sindaco, e che segna un momento poco felice per il comune della provincia di Isernia.

Torna alla lista

Post correlati