Cronaca

SEQUESTRATI 216 CHILI DI PESCE NON TRACCIATO

La Guardia di Finanza di Termoli ha effettuato una serie di controlli volti alla corretta applicazione della normativa sulla tracciabilità del prodotto ittico.

SEQUESTRATI 216 CHILI DI PESCE NON TRACCIATO

Il Roan della Guardia di Finanza di Termoli ha effettuato una serie di controlli volti alla corretta applicazione della normativa sulla tracciabilità del prodotto ittico. Nel corso dell’attività operativa è stato individuato un automezzo adibito al trasporto di pescato vario che, a seguito di accertamenti specifici, è risultato sprovvisto della necessaria documentazione attestante la provenienza. Pertanto l’intero carico, pari a 216 kg, e del valore di 2300 euro, è stato sottoposto a sequestro e, dopo il parere di idoneità al consumo umano fornita dall’Asrem, il prodotto ittico è stato donato donato alle associazioni per i bisognosi. A carico del trasgressore, oltre al sequestro del prodotto ittico, una sanzione amministrativa fino a 4.500 euro.

Torna alla lista

Post correlati