Cronaca News

TENTA DI DARE FUOCO ALLA COMPAGNA: CONDANNATO

È stato condannato con rito abbreviato a 9 anni di reclusione Stefano Marra, 39enne Bojanese che lo scorso 20 aprile ha tentato di mettere fine alla vita della compagna

TENTA DI DARE FUOCO ALLA COMPAGNA: CONDANNATO

È stato condannato con rito abbreviato a 9 anni di reclusione Stefano Marra, 39enne Bojanese che lo scorso 20 aprile ha tentato di mettere fine alla vita della compagna, una 42enne di origini Lettoni, dandole fuoco. L’uomo dopo essersi presentato in casa della donna le aveva gettato addosso del liquido infiammabile che aveva in una tanica, brandendo un accendino e minacciandola di morte. La donna pur di sfuggire alle grinfie del suo aggressore, in preda al terrore si lanciò dal balcone precipitando in strada dove fu trovata dai carabinieri priva di sensi. La vittima ha dovuto subire una perizia psichiatrica, che comunque ha accertato la sua capacità di intendere e di volere.
Oggi è stato anche disposto il dissequestro dell’abitazione dove si verificarono i fatti. L’uomo si trova recluso nel carcere di Campobasso. La condanna del giudice dell’udienza preliminare del Tribunale di Campobasso Veronica D’Agnone è per tentato omicidio e incendio doloso.

Torna alla lista

Post correlati