Ambiente News

UN INVERNO CHE FATICA A DECOLLARE

Quest'anno il "generale" Inverno non sembra intenzionato a farci visita come confermato dal trend che ci accompagna ormai da settimane con temperature sopra la media stagionale, cieli tersi e deficit pluviometrico.

UN INVERNO CHE FATICA A DECOLLARE

Quest’anno il “generale” Inverno non sembra intenzionato a farci visita come confermato dal trend che ci accompagna ormai da settimane con temperature sopra la media stagionale, cieli tersi e deficit pluviometrico.
Ma dov’è finito l’Inverno?
I professionisti di meteorologia “danno la colpa” alla longevità del Vortice Polare, una depressione stabile che si genera a latitudini polari in Inverno e la cui frammentazione è prerogativa di irruzioni tipicamente invernali alle nostre latitudini. Con un vortice polare così compatto, le temperature gelide rimangono confinate in sede polare.
Non di meno, un altro fattore su cui viene posto l’accento riguarda l’Anticiclone Africano, figura barica che, a differenza del Vortice Polare, sembra essere molto attivo in sede mediterranea. Ciò crea un organizzato sbarramento alle perturbazioni provenienti dall’Atlantico, sicuramente meno fredde di quelle artiche, ma fioriere di precipitazioni che in alta montagna si traducono in abbondanti nevicate. Insomma, un toccasana per il turismo invernale molisano e più in generale italiano.
Ma ci sarà una svolta o vivremo l’ennesimo “non inverno”?
Stando agli aggiornamenti, qualcosa dovrebbe cambiare a ridosso della prossima settimana con la prima “vera” svolta ti stampo tipicamente invernale. La neve potrebbe fare la sua comparsa fino a quote basse con il ritorno di valori termici più consoni al periodo.
Seguiranno aggiornamenti.

Torna alla lista

Post correlati